L'arrivo a La Défense (se siete venuti a piedi)

Come arrivare a La Défense?

Chi ha risposto “Dipende da dove si parte”?

Visto che Parigi è sempre Parigi, partiamo da Parigi. Arrivare a La Défense è molto semplice.

Il mezzo più economico è la Metropolitana. Le due fermate della Linea 1 che raggiungono La Défense sono infatti sulla tratta urbana: basta un biglietto normale. La prima venendo da Parigi è Esplanade de La Défense e arrivate, appena  oltrepassata la Senna, nella parte bassa del quartiere. Scendendo alla seconda, La Défense – Grande Arche (che è anche il capolinea), vi trovate direttamente sotto La Grande Arche, da dove avete la prospettiva de La Défense e dell’Axe historique verso Parigi.

Il mezzo più rapido è il RER (Réseau Express Régional) ossia la Metropolitana Regionale. Collegata alla Metropolitana di Parigi, il RER A ha una sola fermata a La Défense e richiede un biglietto diverso da quello della Metropolitana.

Un biglietto del RER da Parigi a La Défense
Un biglietto del RER da Parigi a La Défense

Quale mezzo scegliere? La Linea 1 della Metropolitana perché, attraversando la Senna in superficie, vi permette di osservare l’arrivo a La Défense.

Se provenite invece dalla periferia, vi sono diversi altri mezzi pubblici come il Tram 2 e una buona quindicina di linee di autobus.

Le Metropolitane di Parigi sono il principale mezzo di trasporto e accolgono milioni di viaggiatori ogni giorno. Per facilitare il vostro viaggio a La Défense, nella colonna di destra del sito trovate le informazioni in tempo reale (bellezza di Twitter!) sullo stato del traffico della Metro 1 e del RER A (in francese) fornite dall’ente di gestione, la RATP (Régie Autonome des Transports Parisiens). Se trovate la segnalazione su uno delle due linee di un incidente o di un’interruzione di servizio, prendete l’altra.

Siete venuti a Parigi in macchina? Semplificatevi la vita: andate lo stesso a La Défense con i mezzi pubblici. E’ vero che la segnaletica de La Défense è stata recentemente rivista e decisamente migliorata ed è più facile orientarsi, è vero che potete scegliere uno qualsiasi fra i 23.000 posti disponibili nei parcheggi pubblici. Ma su questo sito non troverete indicazioni per ritrovare la vostra automobile al termine della passeggiata …

Potete anche andare a piedi a La Défense, passando dal Pont de Neuilly. Quando vedrete il cartello della foto di copertina, sarete arrivati.

In tutti i modi, buona passeggiata!

Le Printemps des Poètes

La Primavera dei Poeti (Le Printemps des Poètes)

Quest’anno VINCI Park, società che gestisce (fra l’altro) i parcheggi de La Défense, festeggia il decimo compleanno della manifestazione Poésie en sous-sol, associandosi alla 16esime edizione del Printemps des Poètes che si svolge in tutta la Francia dal 8 al 23 marzo 2014.

Che cos’è Poésie en sous-sol?

Una manifestazione che vuole condividere brani di poesie con i clienti dei parcheggi.

VINCI ParkNel quadro della manifestazione, in più di 250 parcheggi verranno affissi manifesti con brevi poemi o aforismi. Non solo ma in sei città francesi, purtroppo non a La Défense, VINCI Park offre dei “Muri di poesia” a sei studenti delle Belle-Arti e artisti, spazi per creare opere sul tema della poesia. Nei parcheggi, Radio VINCI Park diffonderà poesie lette da bambini, quelli vincitori del concorso Dis-moi un poème (Dimmi un poema), in un atmosfera sonora primaverile e poetica.

Volete andare a La Défense in auto?

Nel parcheggio dove vi fermerete, potrete vedere i manifesti e farvi regalare il libretto che raccoglie le poesie

Ma che cos’è Le Printemps des Poètes?

Le printemps des PoètesLe Printemps des poètes (La primavera dei poeti) è un’associazione sostenuta dal Ministère de la Culture et de la Communication (Cultura e comunicazione), dal Ministère de l’Education nationale (Pubblica istruzione) e dal Conseil régional d’Ile-de-France Vai alla voce nel Glossario de La Défense. Promuove la poesia con interventi di informazione e formazione, consulenza, affiancamento di progetti e valorizzazione del lavoro degli autori, degli editori e degli artisti. Organizza diverse manifestazioni fra le quali la manifestazione omonima, Le Printemps des Poètes, ogni anno a marzo.

Oltre a La Défense vi piace la poesia?

Ritrovate il programma completo del Printemps des Poètes (letture, spettacoli, incontri con i poeti, percorsi poetici, esposizioni, …) sul sito dell’associazione

Volete saperne di più su Poésie en sous-sol oppure su Dis-moi un poème? Su quest’ultimo sito, potete anche ascoltare le poesie lette dai vincitori.

Cliccate, cliccate …