Tag Archives: Musica

Nuits Urbaines 2015 à La Défense (Notti Urbane)

La Défense di notte

Nel quadro della seconda edizione di Paris La Défense: Changez de point de vue (Cambiate punto di vista), Defacto Vai alla voce nel Glossario de La Défense propone dal 21 al 26 settembre più di 120 animazioni e iniziative gratuite: visite di grattacieli, attività sportive, visite insolite …

In questa iniziativa, vi segnaliamo il grande spettacolo gratuito che si svolgerà in tre serate dalle 20 alle 23.30, giovedì 24, venerdì 25 e sabato 26 settembre 2015, Nuits urbaines (Notti urbane).

Lanciatevi in questa avventura digitale, fisica e sensoriale: un percorso magico sull’Esplanade Vai alla voce nel Glossario de La Défense con una full immersion multimediale, composto da cinque grandi animazioni. Un’esperienza inedita da godersi in famiglia o con gli amici, come partecipanti o come spettatori. Da non perdere ma da prenotare!

nuits-urbaines

Le animazioni

Concert d’eau (Concerto d’acqua)

b-concert_deauDiversi totem interattivi vi accolgono tutt’intorno a La Fontaine Agam. Scegliete il vostro stile musicale, i vostri effetti acquatici e una gamma di colori. Una volta inviata, la vostra creazione diventa uno degli spettacoli della fontana: stupirete il pubblico con i vostri effetti speciali!

Vertige urbain (Vertigine urbana)

b-vertigeGrazie ad una proiezione con effetti dinamici, il pavimento de La Défense si trasforma e apre prospettive vertiginose sulla vita sotterranea del quartiere. Attraversate !la passerella di tutti i pericoli” per immergervi in questa esperienza sconcertante.

Humeurs partagées (Umore condiviso)

b-humeurAl calar del sole appare una strana nuvola multicolore nel cuore dell’Esplanade. Avvicinatevi ai tablet interattivi e condividete il vostro umore del momento in una sinfonia di luci e suoni.

Tambours de feu (Tamburi di fuoco)

b-tambour-feuSotto la bacchetta di Pierre Caillot, direttore d’orchestra senza precedenti, scegliete uno dei tamburi installti di fronte a Bassin Takis  e entrate nel ritmo. Ogni tamburo scatena una fiamma, un getto d’acqua o un geyser sul bacino. Dopo un po’ di allenamento, l’insieme dei tamburi compone una splendida coreografia di fuoco e d’acqua, al ritmo di melodie note a tutti. Un’esperienza esaltante per il pubblico musicista e magica per gli spettatori.

Silence ! On danse (Silenzio! Si balla)

b-silenceUna voglia improvvisa di fare la festa? Appuntamento all’ingresso del Quartiere Michelet: una discoteca silenziosa si è insediata ai piedi della scultura di Bernar Venet. Il principio è semplice: prendete una cuffia, la indossate … e ballate, ballate, ballate!

Prenotate!

inscriptions

Se volete partecipare, prenotatevi appena aprono le iscrizioni (da giovedì 17 settembre).

Oppure seguite l’evento su Facebook.

La Défense Jazz Festival - Edizione 2015

La Défense Jazz Festival 2015

Appuntamento dal 27 giugno al 5 luglio 2015 per la 38a edizione del La Défense Jazz Festival, che propone 8 giorni di concerti gratuiti e all’aperto!

La Défense Jazz Festival - Il manifesto dell'edizione 2015
La Défense Jazz Festival – Il manifesto dell’edizione 2015

Organizzato dal Conseil général des Hauts-de-Seine Vai alla voce nel Glossario de La Défense, in collaborazione con Defacto Vai alla voce nel Glossario de La Défense il festival offre una programmazione di qualità con tutte le sfaccettature dell’universo jazz. I concerti diurni (alle 12, 17.30 e 18) e serali (alle 20) sono organizzati da una direzione artistica orientata jazz ma aperta ai mescolamenti degli stili musicali: soul, funk, blues, world music, electro, hip hop, rock …

Nel 2014, il Festival ha richiamato ben 44.000 spettatori. Ad assicurare l’apertura e la chiusura del Festival erano stati rispettivamente Ibrahim Maalouf e Bidy Nam Nam.

Quest’anno, saranno Coely, Tricky e KRS One ad aprire mentre la chiusura sarà assicurata da George Benson, Tigras Hamasyan e Joshua Redman & The Bad Plus.

Il programma del Jazz Festival 2015

Giorno Ora Artisti

Sabato 27 giugno

20h

Coely / Tricky / KRS One

Lunedì 29 giugno

12h
18h

Metà Metà / Vaudou game
Aron Ottignon / Aufgang

Martedi 30 giugno

12h
18h

Laurent Coulondre Trio / Vincent Peirani “Living Being”
Samy Thiebault Quartet / Shai Maestro Trio

Mercoledi 1 luglio

12h
17h30

Indra Rios-Moore / Nguyen Le “The Dark Side Nine”
38° Concorso nazionale di jazz

Giovedì 2 luglio

12h
17h30

Jim Jones and The Righteous Mind / The Bellrays
38° Concorso nazionale di jazz

Venerdì 3 luglio

12h
18h

Jake Isaac / Mbongwana Star
Chlorine Free & Soweto Kinch

Sabato 4 luglio

20h

George Benson

Domenica 5 luglio

20h

Tigran Hamasyan / Joshua Redman & The Bad Plus

Tutti i concerti si svolgono sull’Esplanade de La Défense Vai alla voce nel Glossario de La Défense.

Informazioni dettagliate sul sito del Festival che potete ritrovare anche su Facebook e Twitter.

La Défense Jazz Festival - Il manifesto dell'edizione 2012
La Défense Jazz Festival – Il manifesto dell’edizione 2012

La Défense Jazz Festival - Il manifesto dell'edizione 2013
La Défense Jazz Festival – Il manifesto dell’edizione 2013

La Défense Jazz Festival - Il manifesto dell'edizione 2014
La Défense Jazz Festival – Il manifesto dell’edizione 2014
Festival Chorus 2015 a La Défense

Il Festival Chorus 2015

Vi piacciono Charlie Winston, Shaka Ponk, Asian Dub Foundation, Camelia Jordana, Miossec, Joey Starr, Alexis HK e Grand Corps Malade?

Come sarebbe a dire che non li conoscete?! Quale migliore occasione del Festival Chorus 2015, uno dei principali eventi de La Défense, per scoprire la musica di oggi.

Il Festival Chorus 2015

Dopo il successo dell’anno scorso, che ha visto la presenza di 51.000 spettatori, la 27esima edizione del Festival si svolge dal 27 marzo al 5 aprile 2015. In questi dieci giorni circa 120 artisti si esibiscono in una serie di concerti non stop, a mezzogiorno, nel pomeriggio e la sera. Alcuni gratuiti e alcuni a pagamento.

Il Festival Chorus, organizzato dal Conseil général des Hauts-de-Seine Vai alla voce nel Glossario de La Défense, promuove una programmazione eclettica, che spazia dalla world music, all’hip-hop, al rock o alla musica elettronica.

Festival Chorus 2015 a La DéfenseL’obiettivo è sempre quello di scoprire e promuovere i nuovi talenti, oltre a presentare la musica recente, francese e internazionale, al pubblico di tutte le età (sì, sì … di tutte le età!).

Gli artisti

Un ricco programma raggruppa i numerosi artisti, francesi e non, che si esibiscono nei concerti. Potrete ascoltare artisti esordienti (Sianna, Rich Aucoin & Encore!, Jeanne Added …), alcuni dei quali originari del Département (Dusktotem, Klarence Vertigo…), altri affermati (Guillaume Perret, Georgio, Mina Tindle…), più che affermati (Shaka Ponk, Charlie Winston, Rone, Ayo, Youssoupha, Joeystarr et Nathy Boss, La Roux, Yuksek, Asian Dub Foundation, Biga*Ranx…) .

la-defense-festival.chorus-2015-pushupMa anche nuove promesse come Feu! Chatterton (vincitore del Premio Chorus nel 2014), Thylacine, Joke, Bigflo & Oli o artisti internazionali come Jambinai, Coely, Lizzo, Alo Wala, Kate Tempest … E ricordatevi dei concerti gratuiti di Vianney, Madjo, Batida, Cabadzi, Push Up …

Il Chorus des enfants

Il Festival è veramente rivolto ad un pubblico di tutte le età, tant’è che ha anche una sezione dedicata ai giovanissimi: il Chorus des enfants (Chorus dei ragazzi) che offre proprio spettacoli rivolti ai più giovani. Presso il Village del Festival a La Défense, i ragazzi possono portare i genitori agli spettacoli il sabato e la domenica alle 14.30 per scoprire DJ come Gangpol & Mit, il duo David Sire e Pierre Caillot, una rivisitazione jazz di “Pierino e il lupo” di Prokofiev con The Amazing Keystone Big Band et un western musicale tenero e strampalato ispirato alle prime canzoni di Joe Dassin, artista di successo in Francia negli anni ’70, proposto da The Joe’s, trio francese emergente. Sempre per i ragazzi, sono organizzati delle attività artistiche e dei laboratori di avvicinamento alla scrittura creativa e alla musica.

Festival Chorus des Enfants 2015 a La Défense

Il Festival a La Défense

Il Festival si svolge anche in 27 città del Département des Hauts-de-Seine Vai alla voce nel Glossario de La Défense ma il fulcro è La Défense, dove si trova Le Village, su due sedi: il Magic Mirror, struttura in legno degli anni ’30 decorato con specchi, con 1.450 posti e il Dôme, alto e spazioso, con 2.000 posti.

Festival Chorus 2015 a La Défense

Voglio andare al Festival!

Potete ottenere tutte le informazioni sul sito del Festival Chorus 2015 ed in particolare il calendario dei concerti e l’elenco degli artisti.

Siete convinti?

La biglietteria online vi permette di comprare i pass di ingresso.

Siete convinti ma non riuscite proprio ad andare?

Vi consigliamo una pubblicazione gratuita del Département des Hauts-de-Seine, HDS Plus, che ha dedicato il numero di marzo-aprile 2015 al Festival Chorus e nel quale trovate fotografie e informazioni su tutti gli artisti oltre che del Festival (in francese).

Per consolarvi vi proponiamo un video di uno degli artisti, tratto dal sito del Festival dove li trovate tutti.

Buon divertimento e ricordatevi che andare al Festival è un’ottima occasione per visitare La Défense!

Festival Chorus 2015 a La Défense

Le illustrazioni sono tratte dal sito del Conseil général des Hauts-de-Seine.

Relax e buon umore a La Défense - L'estate Defacto

L’estate Defacto a La Défense (L’été Defacto)

Dopo il successo dell’anno scorso, Defacto Vai alla voce nel Glossario de La Défense propone per il secondo anno consecutivo L’été Defacto (L’estate Defacto), uno degli eventi organizzati a La Défense. Un insieme di iniziative per tutti, completamente gratuite, all’insegna del relax e del buon umore. Ma anche all’insegna del sole che si prevede debba arrivare proprio il 17 luglio …

Le girandole dell'estate Defacto a La Défense
Le girandole dell’estate Defacto a La Défense

Dal 17 luglio al 24 agosto 2014, una settimana in più rispetto al 2013, sono riproposti gli appuntamenti che l’anno scorso avevano entusiasmato il pubblico: sport, cultura, divertimento, benessere, Kidz (attività per i bambini), musica.

Rispetto ai 900 m² dell’anno scorso, gli spazi si sono allargati: la Place de La Défense è stata ricoperta con 2.700 m² di prato artificiale, di cui 350 all’ombra (non si sa mai!).

Un po' d'ombra a l'estate Defacto a La Défense
Un po’ d’ombra a l’estate Defacto a La Défense

Più di 100 sedie, sdraio, pouf e tavoli da picnic vi aspettano. Insieme a un angolo per il Bookcrossing (per gli amanti della lettura in modalità “taglia-incolla”), due zone per uno spuntino e una quindicina di Food trucks (in inglese nel testo francese, incredibile!) ossia camioncini di ristoro ambulante, presenti all’ora di pranzo.

Tutto questo dalle 11.30 alle 20.30. Tempi supplementari il giovedì dove le attività, in particolare musicali, durano fino alle 22.00.

Alcune novità rispetto all’anno scorso: corsi di diversi sport, laboratori creativi di attività manuali, per non parlare delle lezioni di Zumba e Sh’bam, attività “danzereccie” all’ultima moda che vi permetteranno di fare un figurone durante le vostre vacanze estive. Non sapete di che cosa si tratta? Quale migliore occasione di imparare gratuitamente a La Défense a L’été Defacto?

Fra i giochi sportivi: badminton, mini golf, calcetto con materiale imprestato da Decathlon. Per i più sedentari, un servizio di prestito (gratuito) di giochi di società.

Un’iniziativa per tutti, turisti, residenti, impiegati – nella pausa del pranzo ma anche dopo il lavoro – giovani, meno giovani, singoli, coppie, famiglie, … non solo perché è gratuita ma perché ci sono attività adatte a tutti.

Gli immancabili scacchi giganti
Gli immancabili scacchi giganti

Un consiglio: è vero che ci sono gli scacchi, la dama e Forza Quattro in formato gigante ma se non lo avete mai fatto, provate il calcio balilla gigante dove si gioca in otto. Uno spasso.

Il calcio-balilla gigante all'estate Defacto a La Défense
Il calcio balilla gigante all’estate Defacto a La Défense

I partner dell’iniziativa sono il centro commerciale Les 4Quatre Temps e il CNIT, Chatswing che, tutti gli anni dal 2006, d’estate fa ballare La Défense, CMG Sports Club leader parigino del fitness, Decathlon per chi ha la passione dello sport, Cultura che propone attività, servizi e prodotti culturali, ESO che forma gli osteopati, France Bleu 107.1 una popolare radio parigine, la Federazione di ginnastica svedese, Phildar specialista della lana (fra le attività previste c’è anche lavoro a maglia e uncinetto, e poi dite che non ce n’è per tutti), Réseau 92 la federazione dei musicisti e degli operatori delle “musiche attuali” del Département des Hauts-de-Seine Vai alla voce nel Glossario de La Défense.

Attenzione: alcune attività, come per esempio le visite guidate, richiedono di iscriversi.

La mappa per trovare l'estate Defacto
La mappa per trovare l’estate Defacto

Potete anche andare a L’été Defacto con mezzi non convenzionali: in pousse-pousse!

http://www.youtube.com/watch?v=o-myQqDZZkk&feature=youtu.be

Per maggiori informazioni, fate riferimento al sito di Defacto, alla pagina dedicata all’été Defacto e alla pagina delle prenotazioni.

La Défense Jazz Festival - Edizione 2014

La Défense Jazz Festival 2014

La Défense Jazz Festival vi da appuntamento per una nuova edizione a partire dal 29 giugno 2014 per 8 giorni di concerti gratuiti!

La Défense Jazz Festival - Il manifesto dell'edizione 2014
La Défense Jazz Festival – Il manifesto dell’edizione 2014

Dal 29 giugno al 6 luglio, il Conseil général des Hauts-de-Seine Vai alla voce nel Glossario de La Défense organizza la 37a edizione del La Défense Jazz Festival, in collaborazione con Defacto Vai alla voce nel Glossario de La Défense.

Questo festival all’aperto e gratuito propone 8 giorni di programmazione di qualità in un universo jazz eclettico. I concerti diurni (dalle 12 alle 14) e serali (alle 20) sono organizzati da una direzione artistica centrata sul jazz ma aperta ai mescolamenti degli stili musicali: soul, funk, blues, world music, electro, hip hop, rock …

Nel 2013, ad assicurare l’apertura e la chiusura del Festival sono stati rispettivamente Ibrahim Maalouf e Bidy Nam Nam.

Quest’anno, sarà Sharon Jones & The Dap Kings ad aprire mentre la chiusura sarà assicurata da Wax Tailor.

Il programma del Jazz Festival 2014

Giorno Ora Artisti

Domenica 29 giugno

20h

The Daptone Super Soul Revue featuring Sharon Jones & The Dap-Kings, Charles Bradley and his Extraordinaires, Antibalas, The Sugarman3

Lunedì 30 giugno

12h

Harleighblu, Lisa and The Lips

Martedi 1 luglio

12h

Anne Quillier Sextet, Dal Sasso / Belmondo Big Band: A Love Supreme Revisited

Mercoledi 2 luglio

12h

L’Orchestre Tout Puissant Marcel Duchamp, Staff Benda Bilili

Giovedì 3 luglio

12h

Sidony Box, Dave Holland “Prism”

Venerdì 4 luglio

12h

Pierrick Pedron – Kubic’s Trio, Ambrose Akinmusire Quartet

Sabato 5 luglio

20h

Mehliana featuring Brad Mehldau & Mark Guiliana, Brandt Brauer Frick, Alexis Taylor (Hot Chip) DJ set

Domenica 6 luglio

20h

Fakear, Wax Tailor & The Phonovisions Symphonic Orchestra

Tutti i concerti hanno luogo sul Parvis de La Défense Vai alla voce nel Glossario de La Défense.

Il Festival Jazz è su Facebook e Twitter.

La Défense Jazz Festival - Il manifesto dell'edizione 2013
La Défense Jazz Festival – Il manifesto dell’edizione 2013

Il Festival Chorus 2014

“10 giorni per scoprire musiche di qui e di altrove” è lo slogan del Festival Chorus che si svolge a La Défense.

Il Festival Chorus

Festival musicale organizzato dal Conseil général des Hauts-de-Seine Vai alla voce nel Glossario de La Défense, da oramai 26 anni vuole favorire l’incontro fra diverse generazioni di artisti, nonché la scoperta e la promozione dei nuovi talenti. Questa ventiseiesima edizione si svolge dal 28 marzo al 6 aprile 2014, a La Défense e in una trentina di città del Département des Hauts-de-Seine Vai alla voce nel Glossario de La Défense.

Anche se privilegia i giovani artisti, il festival propone una programmazione rivolta ad un pubblico di più generazioni. Non solo avvicina il pubblico di tutte le età alla musica “giovane” ma si rivolge anche ai giovanissimi: il Chorus des enfants (Chorus dei ragazzi) offre proprio spettacoli rivolti ai più giovani. Ogni fine settimana e il mercoledì alle 14.30, potranno scoprire o ritrovare la Compagnie Nid de Coucou, The Wackids, Sati, Aldebert o le Sacre du Tympan.

E’ un’occasione imperdibile per scoprire la musica francese recente, meno esportata e molto presente al festival anche se non mancano artisti stranieri. Si spazia dalla canzone al rock, alla musica elettronica, l’hip-hop e la world music.

Il vero tema è quello della musica attuale e dell’emergenza e della promozione dei nuovi talenti, francesi ed internazionali.

Ed è proprio a La Défense che si trova Le Village, il fulcro del festival, su due sedi: il Magic Mirror, struttura in legno degli anni ’30 decorato con specchi, con 1.450 posti e il Dôme, alto e spazioso.

In settimana, Chorus propone i Midis e gli Afterworks, a mezzogiorno e in fine pomeriggio, con concerti gratuiti (Cats on Trees, Valérie June, Hollysiz, …) mentre la sera e nei fine settimana, si svolgono spettacoli a pagamento (ma con prezzi accessibili).

Gli artisti del Festival

Provenienti da diversi paesi, affermati o esordienti,, numerosi artisti si alternano nei concerti: da Tazieff, Stamp, Winston McAnuff & Fixi, Nosfell, Natas Loves You fino a -M-, Babyshambles, Klaxons, IAM, Skip The Use, Mademoiselle K, The Shoes, The Bellrays, Ibrahim Maalouf, High Tone… Per non parlare degli esordienti francesi dell’indie-rock e del pop come Griefjoy, Sarah W_Papsun o Rocky, dell’hip-hop di Dope D.O.D, Billie Brelock o Big Flo & Oli, o The Jim Jones Review e Jackson & His Computer Band.

E’ vero che in questo sito ci dedichiamo solo a La Défense ma va detto che gli appassionati possono anche scegliere fra 37 concerti nelle città vicine, che accoglieranno celebrità della musica quali Michel Fugain (a Saint-Cloud) o Goran Bregovic (a Boulogne-Billancourt).

10 giorni per scoprire musiche di qui e di altrove
© Conseil général des Hauts-de-Seine

Che cosa volete fare?

Volete visitare La Défense?

Approfittate dei concerti gratuiti e organizzate la vostra visita de La Défense in modo da farla coincidere con uno o due di questi.

Siete incuriositi da questa musica “giovane”?

Comprate un giornaliero (20 €) e tra un concerto e l’altro scoprite i grattacieli e le opere d’arte de La Défense.

Siete un appassionato di musica?

Comprate un Pass per uno dei due week-end (50 €) e fate un’immersione nella musica ma senza dimenticare di visitare il quartiere!

Per maggiori informazioni sul Festival Chorus (in francese)

Il festival Chorus: http://chorus.hauts-de-seine.net/

Il blog del festival: http://blogchorus.hauts-de-seine.net/

Gli artisti: http://chorus.hauts-de-seine.net/les-artistes/

Per trovare i concerti gratuiti: http://chorus.hauts-de-seine.net/programme/village-chorus/

Chorus su Twitter: https://twitter.com/festivalchorus

Chorus su Facebook: https://it-it.facebook.com/lefestivalchorus

Per comprare i biglietti: http://chorus.hauts-de-seine.net/infos-pratiques/billetterie/

Buon ascolto!

Il lucertolone della foto di copertina? La mascotte del festival.

La Parade Immobile - Compagnie Oposito - 2010

Divertirsi a La Défense

Se La Défense e il suo museo all’aperto vi fanno dire: “All’aperto va bene, ma è sempre un museo. E io i musei …” oppure se i grattacieli di vetro e acciaio vi fanno rimpiangere i tempi passati e diventare nostalgici, niente paura.

A La Défense non ci sono soltanto arte e architettura ma anche divertimenti!

Cinema, sport, musica, mostre, mercatini, shopping – ovviamente ristoranti e bar – e tante altre forme di divertimento che animano il quartiere e lo rendono molto vivo.

Diversi eventi sono diventati ormai appuntamenti fissi (fra parentesi, il periodo in cui si svolgono generalmente):

 

Chorus (marzo – aprile)

Festival Chorus 2014 - © Conseil Général des Hauts-de-Seine
© Conseil Général des Hauts-de-Seine

Chorus è un festival musicale organizzato dal Conseil général des Hauts-de-Seine Vai alla voce nel Glossario de La Défense con una programmazione che va dalla canzone al rock, passando dalle musiche elettroniche, l’hip-hop, la world music e le musiche attuali. Punto centrale dell’evento è il Village du festival, in centro a La Défense, che propone concerti gratuiti a mezzogiorno e fine pomeriggio, a pagamento la sera. E nel 2014?

 

La Défense Jazz Festival (giugno)

La Défense Jazz Festival - © Conseil Général des Hauts-de-Seine
© Conseil Général des Hauts-de-Seine

Organizzato dal Conseil général des Hauts-de-Seine Vai alla voce nel Glossario de La Défense in collaborazione con Defacto Vai alla voce nel Glossario de La Défense, La Défense Jazz Festival si svolge all’aperto ed è gratuito. Il festival offre una programmazione di qualità in un universo jazz eclettico aperto alla contaminazione degli stili musicali: soul, funk, blues, world music, electro, hip-hop, rock … E’ giunto alla 36esima edizione nel 2013 con la partecipazione di circa 43.000 spettatori. E poi alla 37esima nel 2014. E nel 2015?

 

 

L’Eté Defacto (luglio – agosto)

L'été Defacto - © Defacto
© Defacto

D’estate La Défense si trasforma. Gli impiegati. residenti e turisti invadono gli spazi pubblici e le numerose aree verdi. E’ il periodo della vita all’aperto, del dolce far niente e della tintarella: ci si può anche abbronzare. Su iniziativa di Defacto Vai alla voce nel Glossario de La Défense, d’estate l’iniziativa Eté Defacto mette a disposizione tavoli da pique-nique, poltrone e sdraio, scambi di libri, giochi giganti quali scacchi, dama, calcio balila. E nel 2014?

 

 

La Défense Tours Circus (settembre)

La Défense Tours Circus - © Conseil Général des Hauts-de-Seine
© Conseil Général des Hauts-de-Seine

Organizzato dal Conseil général des Hauts-de-Seine Vai alla voce nel Glossario de La Défense e da Defacto Vai alla voce nel Glossario de La Défense, La Défense Tours Circus è un festival gratuito delle arti di strada e del circo. Grazie a una ventina di compagnie di strada, La Défense si anima al ritmo degli spettacoli e si trasforma in un teatro all’aperto dove si mescolano architettura monumentale e poesia delle arti di strada. E’ giunto alla terza edizione nel 2013. E nel 2014?

 

Le Spectacle Defacto (settembre)

Le Spectacle Defacto - © Defacto
© Defacto

In una sera di settembre, suoni e luci, fuochi d’artificio e proiezioni in “mapping 3D” giocano con l’architettura monumentale del quartiere. Grattacieli e Grande Arche diventano schermi giganti sui quali le proiezioni creano effetti spettacolari. Anche gli edifici più monumentali sembrano animati. Particolarmente d’effetto le proiezioni 3D sulla facciata della Grande Arche, di 7.500 m².

 

Le Giornate Europee del Patrimonio (settembre)

Les Journées du Patrimoine - © Defacto
© Defacto

La Défense partecipa ogni anno alle Giornate europee del patrimonio, che coinvolgono una cinquantina di paesi europei e sono destinate a far conoscere e valorizzare il patrimonio dei singoli paesi in tutte le sue forme. In particolare nel 2013 i visitatori hanno scoperto il Clos de Chantecoq, la vigna coltivata fra i grattacieli, composta da 700 ceppi, metà di Chardonnay e metà di Pinot nero, partecipando alla vendemmia e … alla degustazione.

 

 

Mercatino di Natale (novembre – dicembre)

Le Marché de Noel - © Defacto
© Defacto

Mercatino o mercatone di Natale? Con 300 chalets di legno installati nel centro del quartiere degli affari, è un vero e proprio villaggio che si insedia di fronte a la Grande Arche. Un appuntamento popolare che propone ogni anno oggetti artigianali e specialità gastronomiche: foie gras del Sud-Ovest, vini, formaggi delle Alpi … Simile a tutti i mercatini di Natale, ma grande, molto grande.

 

 

Molti degli eventi organizzati sono gratuiti. Non perdeteli. Arte e architettura? Va bene, ma spazio anche al divertimento! Seguiteci per essere informati delle date delle manifestazioni e delle modalità di partecipazione.

La fotografia di copertina è un dettaglio de La Parade Immobile (La parata immobile), installazione della Compagnie Oposito del 2010.